News & Eventi

Posts Tagged errico formchella

Incentivi per la filiera Turistico Culturale

 

 

Misura:
185 Titolo II
Attrattori turistici

Ente gestore:
Invitalia Spa

Ambito territoriale:
Alcuni comuni della:   Campania  – Puglia                   Calabria  – Sicilia

Tipologia Agevolazione
50% conto capitale       più       50% mutuo a tasso agevolato

Tipologia investimento:
Opere murarie e macchinari limite massimo investimento per 129.114 Euro

Scadenza:
Esaurimento risorse

Incentivi per la filiera turistico culturale

Il Programma Operativo Interregionale “Attrattori culturali, naturali e turismo” (FESR 2007/2013, obiettivo operativo II.1) prevede un insieme di interventi per stimolare uno sviluppo economico che valorizzi il patrimonio culturale, naturale e paesaggistico e che migliori l’offerta turistica delle regioni Sicilia, Calabria, Campania e Puglia.
18 milioni di euro finanziano la nascita di nuove iniziative imprenditoriali nella filiera turistico-culturale , con il duplice obiettivo di riqualificare l’offerta turistico-culturale e paesaggistica dei territori e contemporaneamente creare nuove opportunità per l’ingresso nel mercato del lavoro.
GLI INCENTIVI 

Le agevolazioni previste dall’Autoimpiego (Tit. II D.Lgs. 185/2000) sono disponibili per realizzare idee di business nei Poli di attrazione

  • Calabria
  • Campania
  • Puglia
  • Sicilia

Le idee di impresa proposte devono riguardare attività turistiche o connesse alla fruizione dei beni culturali e naturale nel rispetto del principio di sostenibilità ambientale e sociale

In allegato:

Elenco codici Atecofin ammessi

Elenco comuni ammessi

Scheda sintesi 185 Titolo II

 

per info:

dott. Errico Formichella (SEF)

Ufficio Studi AGAR SPORT MANAGEMENT

Posted in: Circolari e Normative, Ultime News

Leave a Comment (0) →

POI ENERGIA

Misura:
Poi Energia

Ente gestore:
Ministero Sviluppo Economico
Invitalia Spa

Ambito territoriale:
Campania – Puglia –
Calabria – Sicilia –

Tipologia Agevolazione
Mutuo tasso agevolato

Scadenza:
Presentazione dal 29 Aprile 2014       fino ad esaurimento risorse

POI ENERGIA

l Bando Efficienza Energetica del Ministero dello Sviluppo Economico  è rivolto alle imprese delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Finanzia programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione ed alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria utilizzata nei cicli di lavorazione e/o di erogazione dei servizi svolti all’interno di una unità produttiva esistente.

Investimento ammesso è compreso tra Euro 30.000 e  3.000.000,00 (tre milioni).

Le tipologie di intervento che possono essere ammesse a finanziamento sono:

  • isolamento termico degli edifici al cui interno sono svolte le attività economiche (es. rivestimenti, pavimentazioni, infissi, isolanti, materiali per l’eco-edilizia, coibentazioni compatibili con i processi produttivi)
  • razionalizzazione, efficientamento e/o sostituzione dei sistemi di riscaldamento, condizionamento, alimentazione elettrica ed illuminazione, anche se impiegati nei cicli di lavorazione funzionali alla riduzione dei consumi energetici (es. building automation, motori a basso consumo, rifasamento elettrico dei motori, installazione di inverter, sistemi per la gestione ed il monitoraggio dei consumi energetici)
  • installazione di impianti ed attrezzature funzionali al contenimento dei consumi energetici nei cicli di lavorazione e/o di erogazione dei servizi
  • installazione, per sola finalità di autoconsumo, di impianti per la produzione e la distribuzione dell’energia termica ed elettrica all’interno dell’unità produttiva oggetto del programma d’investimento.

In allegato :

Scheda sintesi misura

 

per info:

Dott. Errico Formchella (SEF)

Ufficio Studi AGAR Sport Management

Posted in: Circolari e Normative, Ultime News

Leave a Comment (0) →

Zone Franche Urbane Puglia

 

 

 

Misura:
Zone Franche Urbane

Ente gestore:
Ministero Sviluppo Economico

Ambito territoriale:
Alcune aree Puglia

Tipologia Agevolazione
Fiscale

Scadenza:
Esaurimento risorse

Zone franche urbane       – Puglia –

Al via le agevolazioni di natura fiscale e contributiva in favore delle micro e piccole imprese localizzate nelle Zone franche urbane (ZFU) della Puglia. L’intervento, messo a punto dal Ministero dello Sviluppo Economico, prevede risorse complessive pari a 60 milioni ed è destinato nel dettaglio a:

  • ZFU di Andria
  • ZFU di Barletta
  • ZFU di Foggia
  • ZFU di Lecce
  • ZFU di Lucera
  • ZFU di Manduria
  • ZFU di Manfredonia
  • ZFU di Molfetta
  • ZFU di San Severo
  • ZFU di Santeramo in Colle
  • ZFU di Taranto

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dalle ore 12:00 del 24 aprile e sino alle ore 12:00 del 12 giugno 2014, esclusivamente  tramite procedura telematica dal sito www.mise.gov.it

In allegato :

Bando 18 Aprile 2014
M
appe ZFU

 

per info:

dott Errico Formchiella (SEF)

Ufficio Studi AGAR SPORT MANAGEMENT

Posted in: Circolari e Normative, Ultime News

Leave a Comment (0) →