STATUTO

2.  Mancato rinnovo della Tessera Sociale;

3.  Inadempiente o responsabile di violazione statutaria o regolamentare;

4.  Radiazione;

5.  Perdita del diritto che ha generato il tesseramento;

6.  Per ritiro della tessera, a seguito di sanzione comminata dai competenti organi dell’    APD AGAR SPORT MANAGEMENT;

 

D) I Soci  fondatori, Ordinari e sportivi sono obbligati al versamento della quota annuale nella misura stabilita dal Consiglio Direttivo, LA STESSA POTRA’ ESSERE VERSATA ANCHE PREVIA AUTORIZZAZIONE DEL DIRETTIVO IN VARI MOMENTI DI AGGREGAZIONI, DURANTE L’ANNO SPORTIVO IN CORSO. Ove in regola con tale versamento, partecipano con pieno diritto e con voto deliberativo all’assemblea.

E)  La quota e/o gli eventuali contributi associativi non sono trasmissibili.

 Art. 11 – Diritti e Doveri dei Tesserati

1I soci e/o tesserati hanno diritto di:

  • Partecipare all’attività sportiva dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT o a cui e  Gemellata attraverso convenzioni e/o accordi;
  • Di fruire dei vantaggi e di particolari agevolazioni con i Partner  e/o Sponsor;
  • Indossare la divisa federale , osservando le  disposizioni emanate in materia;
  • Partecipare alle assemblee dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT se in possesso dei requisiti;
  • I tesserati sono soggetti all’ordinamento sportivo e devono osservare con lealtà e disciplina le norme dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT , quelle per lo sport praticato e quelle relative all’uso di sostanza proibite.
  • Di partecipare alle attività sportive secondo i programmi e regolamenti dell’ APD  AGAR SPORT MANAGEMENT ;
  • L’utilizzo del logo è consentito solo ai soci tesserati in regola  con le quote sociali e potrà essere utilizzato per eventi e/o altra manifestazione,  solo su autorizzazione dell’ente sportivo. Il logo dovrà essere riprodotto ed utilizzato secondo  le norme  dei regolamenti dell’ente. 

Art. 12 –  Voti

  1. Nelle assemblee hanno diritto di voto tutte i soci che siano regolarmente associati ( soci fondatori, onorari , ordinari, sportivi) ed in regola con le quote sociali ed alle norme del presente Statuto.
  2. Ogni Socio ha diritto ad 1 voto.
  3. I Soci che hanno i requisiti per la votazione secondo gli Art. 4- 5- 6-7-8-9-10-11 del presente statuto ed in regola con il tesseramento annuale predisposto,  potranno delegare a rappresentare  altri soci.

Art.  13 – Vincolo di giustizia

  1. Gli associati  e i tesserati accettano implicitamente lo statuto e i regolamenti dell’Associazione in ogni loro parte e ad ogni effetto.
  2. I provvedimenti adottati dagli organi dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT  hanno piena e definitiva efficacia nell’ambito dell’ordinamento sociale nei  confronti degli affiliati ed associati ad essa.
  3. Gli associati dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT, per la risoluzione delle controversie  di qualsiasi natura comunque connesse all’attività svolta dall’Associazione , s’impegnano a non adire altre autorità al di fuori di quelle dell’ Associazione e comunque nel rispetto dell’ordinamento sportivo .
  4. L’ufficio di presidenza dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT , per  particolari e giustificati motivi, può concedere deroghe a quanto disposto dal comma precedente. Ricevuta la richiesta di deroga, ha quaranta giorni di tempo per esprimersi nel merito, dando all’interessato comunicazione scritta e motivata dalla propria decisione. Passati i quaranta giorni senza pronunciamento, la deroga, si ritiene concessa.
  5. L’inosservanza delle disposizioni dei commi precedenti comporta l’adozione di sanzioni disciplinari fino alla radiazione.

Art. 14 – Collegio Arbitrale

  1. Tutti coloro che aderiscono all’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT, riconoscono l’assoluta necessità che le controversie originate dall’esercizio dell’attività sociale siano risolte nell’ambito della stessa Associazione , cercando di ottenere senza riserve di rimettere ad un giudizio arbitrale definitivo la soluzione delle controversie medesime (ai sensi degli art. 806 e ss. del Codice di Procedura Civile  ovvero l’istituto dell’ADR ), per qualsiasi fatto o causa che non rientri nella competenza statutaria degli organi dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT.
  2. Il Collegio Arbitrale è composto di un Presidente e di due membri. Questi ultimi sono nominati, con scelta insindacabile, da ciascuna delle parti. Il Presidente dell’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT  presiederà tale  Collegio.

Art. 15 –  Organi sociali

  • Il Presidente;
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti;
  • Il Consiglio Direttivo;
  • L’assemblea.

Art.16 – Eleggibilità e candidature

  1. Sono eleggibili alle cariche dell’ Associazione , nel rispetto delle pari opportunità, tutti i soci  tesserati  all’ APD AGAR SPORT MANAGEMENT  e in regola con quote sociali alla data di presentazione delle candidature che:
  • Non abbiano riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene  determinate superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
  • Non abbiano riportato nell’ultimo decennio, salvo riabilitazioni, qualifiche o inibizioni sportive definitive, complessivamente superiori ad un anno;
Page 5 of 10 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10